Scarpe da montagna e trekking: guida alla scelta

 

Quella delle scarpe da montagna è una scelta importante per poter passeggiare e fare escursioni piacevoli, in pieno confort e sicurezza.

I tipi e i modelli di scarpe da trekking esistenti sul mercato sono molteplici, è bene quindi chiedersi che utilizzo ne farai.

Scarpe da montagna: tipologie e caratteristiche

I principali segni distintivi di una scarpa da montagna sono altezza della scarpa e utilizzo, dividendosi in alte, mid e basse per essere utilizzate durante la pratica di Alpinismo, Avvicinamento, Trail running e Trekking. Tutte queste tipologie si differenzieranno tra loro in base a forma, flessibilità e comfort della calzata.

Di seguito troverai le caratteristiche tecniche di ogni tipologia di scarpa:

  • Alte: sono le scarpe che offrono più protezione della caviglia, risultando particolarmente adatte a sentieri di medio impegno come ad esempio sentieri alpinistici;
  • Mid: hanno un'altezza che arriva alla zona dei malleoli e vanno bene per sentieri relativamente facili;
  • Basse: consentono una grande libertà di movimento e un peso decisamente limitato. Vanno bene per percorsi facili, risultando essere adatte all’uso sia in ambiente montano che urbano. Alcune scarpe da trekking basse possono avere ulteriori caratteristiche tecniche che le rendono adatte anche a percorsi più tecnici ed impegnativi come, per esempio, le vie ferrate;
  • Alpinismo e Avvicinamento: la caratteristiche principali delle scarpe che appartengono a queste categorie sono quelle di avere una flessibilità minore e una calzata più precisa e tecnica. In particolare, quelle da alpinismo sono scarpe alte, realizzate per percorsi più impegnativi (alta montagna, roccia, neve e ghiaccio), adatte a tutte le stagioni e in molti casi presentano la predisposizione per il montaggio dei ramponi. Quelle da avvicinamento sono usate, per l’appunto, agli avvicinamenti in falesia, oppure vie ferrate e arrampicate leggere. Per entrambe l'intersuola è più rigida, caratteristica che consente una migliore stabilità anche sui piccoli appoggi, tipici elementi naturali che si incontrano in questi ambienti;
  • Trail running: sono calzature da running con suole specifiche adatte ai tracciati di montagna caratterizzate da un peso leggero e massima traspirazione. Come per le scarpe da running, le tecnologie utilizzate per la suola permettono di assorbire gli impatti con il terreno sconnesso e garantiscono la massima tenuta in discesa o in frenata. Sono calzature adatte a tutti coloro che praticano la corsa in montagna o desiderano una scarpa per camminate "veloci" su percorsi facili.
  • Trekking: sono calzature da escursionismo, sia basse che mid, adatti a percorsi poco impegnativi e su terreni regolari. Le tomaie possono essere in pelle, per una maggior resistenza alle abrasioni, o nylon, per stagioni più calde e contenere il peso.  Sono caratterizzate da un’ottima ammortizzazione, leggerezza e grande comfort. Le più leggere sono anche adatte a chi cerca una scarpa da Speed Hiking, camminata veloce, metodologia di allenamento molto in crescita.

L'impermeabilità è una caratteristica comune a molte scarpe, su tutte è presente una membrana posta tra tomaia e fodera interna che impedisce all'acqua di entrare in contatto con il piede.

Questa caratteristica non dipende quindi dal materiale della tomaia, che può essere realizzata in classica cordura, rete, mesh o in pellame di diverso spessore, ma bensì dalla presenza o meno di una membrana impermeabile.

Questa, oltre a garantire l'impermeabilità, offre un notevole grado di traspirazione permettendo così la fuoriuscita dell'umidità creata dalla sudorazione e mantenendo il piede asciutto anche in presenza di climi miti.

La membrana più conosciuta è il GORE-TEX® che consiste in un tessuto sintetico che presenta microscopici fori che impediscono alle gocce d'acqua di entrare ma permettono al vapore acqueo prodotto dalla sudorazione di uscire.

La suola è un altro elemento fondamentale per tutte le scarpe da montagna in quanto deve garantire sempre un ottimo grip e tenuta. Vibram è uno storico produttore di suole, a cui, recentemente, si è avvicinata Michelin, famoso produttore di pneumatici, che ha iniziato a operare nel settore sport, dove risulta essere in forte crescita.

Consigli utili

Una volta scelta e acquistata la scarpa più adatta a te, è bene utilizzarla dopo un opportuno rodaggio, preferibilmente iniziando con camminate poco impegnative, in questo modo la tomaia avrà il tempo di adattarsi alla forma del tuo piede. L’altro accorgimento utile da prendere in considerazione è quello di abbinare delle calze specifiche alle scarpe da montagna, preferibilmente a spessore differenziato, per proteggere il piede nelle zone in cui è necessario e favorire una buona traspirazione: un piede asciutto e protetto dalle abrasioni aiuterà a prevenire il fastidioso insorgere di vesciche.

Per avere maggiori informazioni contatta i nostri tecnici che ti supporteranno nella scelta delle scarpe da trekking più adatte alle tue esigenze.

Maxi Sport

Scopri tutte le scarpe trekking

Imposta ordine discendente

 

Newsletter

Rimani informato sulle novità, le promozioni esclusive, gli eventi Maxi Sport!
Nome:
Uomo Donna

Appuntamenti

Golf Open Day

Punti Vendita

Orario Continuato

Tutti i sabati di luglio

Caricamento...