Scarpe running minimaliste A0: scoprile da Maxi Sport!

La corsa al naturale sta velocemente prendendo piede fra gli appassionati di running. Iniziata come pratica di nicchia, oggi sta diventando un vero e proprio fenomeno di massa. Seguendo questa tendenza, sono ormai molte le case produttrici di scarpe da corsa che stanno lanciando sul mercato diversi modelli di scarpe running minimaliste A0, che nonostante possono essere chiamate in modo differente  - barefoot, scarpe per corsa naturale -  tutti hanno in comune una caratteristica: ti sembrerà di correre a piedi nudi!

Le scarpe da running A0 minimaliste sono estremamente leggere, generalmente pesano dai 150/300 gr e sono state progettate per favorire il movimento naturale delle articolazioni del piede, garantiscono una posizione biomeccanica ottimale del piede e contribuiscono a correggere alcuni problemi di postura. In alcuni modelli, inoltre, si trova l’alluce separato sia nella suola che nella tomaia: questa libertà di movimento consente al piede di spingere con maggiore forza rispetto alle scarpe tradizionali da running.

Si dice che Bill Bowerman, celebre coach di atletica leggera, cofondatore di Nike ed ideatore negli anni settanta dell’innovativa suola Waffle, spesso provocasse i suoi atleti dicendo loro che la scarpa da gara ideale sarebbe dovuta essere “un chiodo attaccato sotto un piede nudo”. Con il lancio sul mercato delle scarpe da corsa Nike Free - modello con la suola profondamente intagliata, con una trentina di celle indipendenti, e che vantava l’eliminazione di tutti gli accessori non indispensabili - molti produttori di scarpe hanno iniziato ad investire sulla “nuova filosofia” della corsa a piedi nudi.

Alcune aziende si sono limitate a produrre modelli di scarpe da running molto leggeri, ma con caratteristiche da scarpa da gara; altri hanno presentato soluzioni intermedie, non proprio scarpe minimaliste, con strutture ridotte, ma sempre con molta tecnologia applicata; infine ci sono aziende, come ad esempio Vibram (la prima a credere in questa nuova filosofia), che ha lanciato sul mercato dei veri e propri “guanti per i piedi”: le famosissime FiveFingers. Lo scopo è creare una seconda pelle artificiale, così da offrire una notevole protezione e un’ottima aderenza ai piedi, mantenendo la libertà e la naturalezza di movimento del camminare piedi nudi. 

Per ora le scarpe da running della categoria A0 minimaliste non sono adatte per un uso universale, ma sono da intendersi come nuovi ausili per l’allenamento.

Ti raccomandiamo di farne un uso integrativo con scarpe da running tradizionali e di permettere al piede di abituarsi in modo graduale.

Vieni nei reparti running di Maxi Sport o visita lo shop online per scoprire tutte le scarpe running minimaliste delle tre principali collezioni; Asics 33, Brooks Pure e Nike Free.

Per avere maggiori informazioni contatta i nostri tecnici che ti supporteranno nella scelta delle scarpe running minimaliste più adatte alle tue esigenze.

Root

Scopri tutte le scarpe running minimaliste

Imposta ordine discendente

 

Newsletter

Rimani informato sulle novità, le promozioni esclusive, gli eventi Maxi Sport!
Nome:
Uomo Donna

Caricamento...