Come scegliere il tuo jacket sub

Il GAV sub (Giubbetto ad Assetto Variabile) anche detto Jacket sub equilibratore è uno dei componenti più importanti e più critici dell'attrezzatura subacquea, da esso, infatti, dipendono il nostro comfort e, soprattutto, la nostra sicurezza sopra e sotto l'acqua.

Il GAV sub ha, infatti, diverse funzioni:

  • garantisce il galleggiamento del subacqueo in superficie sia in condizioni normali sia, soprattutto, in caso di emergenza.
  • fornisce una spinta positiva al subacqueo per controbilanciare l'assetto negativo dovuto alla progressiva compressione che il neoprene subisce all'aumentare della profondità.

I primi GAV sub apparsi sul mercato anni fa presentavano ampie differenze tra un modello e l'altro, si sono sempre più uniformati e oggi la stragrande maggioranza dei GAV subacquei utilizzati per le immersioni ricreative presenta la forma del 'Jacket', un corpetto gonfiabile dotato di cinghiacci sulle spalle e di una fascia ventrale di chiusura.

I modelli presenti sul mercato tendono a suddividersi in due categorie:

Il jacket sub con volume d'aria avvolgente, certamente il più diffuso e preferito dai subacquei sportivi è consigliato per l'uso
con la monobombola ed ha la prerogativa di avere il volume d'aria che avvolge il subacqueo in vita, favorendo l'assetto
verticale in ogni circostanza.

Il jacket sub con volume d'aria posteriore chiamato anche "tutto dietro" o "tecnico", è stato concepito con l'obiettivo di lasciare più libertà di movimento in acqua e per meglio compensare la spinta negativa posteriore. Oggi viene usato sempre più spesso anche dai subacquei ricreativi per le sue doti di comfort in immersione. Da qualche anno sono sempre più facilmente reperibili in commercio modelli concepiti per l'anatomia femminile che evitano alle donne, specie durante il trasporto dell'attrezzatura fuori dall'acqua, la compressione dei seni.

Scegli il tuo GAV subacqueo in base a:

  • l'uso che ne vuoi fare: ricreativo o tecnico;
  • la tua corporatura: indossandolo devi avere la possibilità di regolarlo facilmente, deve lasciarti libertà nei movimenti e non comprimerti sul torace, tutte la valvole di scarico devono essere facilmente raggiungibili;
  • ricordati che un GAV troppo largo può essere molto scomodo quando è gonfio e scivolare verso l'alto insieme alla bombola, un GAV stretto limita nei movimenti e quando è gonfio può dare una sensazione di soffocamento;
  • numero delle valvole di sovrappressione e scarico rapido: che consente lo scarico in caso di gonfiaggio eccessivo o di aumento del volume dell'aria contenuta in risalita sono utili soprattutto quando ci si ritrova in immersione in posizioni particolari nelle quali non è agevole sgonfiare il giubbetto solo con il corrugato;
  • gli accessori: in tutti i modelli sono presenti o si possono integrare una o più tasche per contenere i vari accessori e per riporre gli strumenti;
  • I 'D-ring'  dove fissare la fonte d'aria alternativa o dove appendere torce, manometri, ecc.
  • zavorra integrata per i pesi

    Scopri tutti i jacket sub su maxisport.com oppure vieni a scoprirli nei punti di vendita di Merate e Lissone.

Per avere maggiori informazioni contatta i nostri tecnici che ti supporteranno nella scelta del jacket sub più adatto alle tue esigenze.

Root

Guarda tutti i jacket sub

Imposta ordine discendente

 

Newsletter

Rimani informato sulle novità, le promozioni esclusive, gli eventi Maxi Sport!
Nome:
Uomo Donna

Caricamento...